Blog del Lanificio Paoletti

La via della lana 2015 | Fiber Art

barattoli di marmellane

Ritenendo centrale l’aspetto sensoriale della fibra di lana nella costruzione dell’immaginario alla base del design tessile, gli spazi aperti al pubblico e le aree produttive del Lanificio Paoletti hanno ospitato in occasione della terza edizione de La Via Della Lana i lavori di alcuni fiber artist emergenti locali.

La denominazione fiber art indica l’utilizzo di fibre tessili, declinate a partire dagli anni Sessanta ad un uso differente rispetto alla manifattura, in forme non funzionali alla costruzione del tessuto, bensì legate al ramo delle arti applicate.

Profondamente connessa all’emancipazione della donna, la fiber art ha origine dalla tradizione dei lavori domestici femminili e prende forma dall’applicazione di procedimenti di lavorazione delle fibre, interpretati e utilizzati imprimendo ad essi degli slittamenti di significato. Eseguiti con un fine diverso da quello per cui erano stati appresi, i lavori d’ago divengono linguaggi espressivi di una condizione sociale.

Pratiche domestiche ripetitive come l’intreccio delle fibre, codificate in manuali ottocenteschi che dissertavano a proposito delle varie tecniche di tessitura e maglieria, nascevano come esercizi di formazione di un carattere femminile paziente, silenzioso e remissivo, di matrice romantica.
Sulla scia della riqualificazione delle arti e dei mestieri legati alla tessitura, portata avanti dal movimento inglese Arts and Crafts a inizio Novecento, la connessione femminile con il filo ha infine distorto la lezione in dichiarazione sovversiva.

In epoca contemporanea lo sviluppo della fiber art accoglie le influenze postmoderne, legando il forte aspetto evocativo della tradizione artigianale alla sperimentazione, e aprendosi al confronto con tutti i media.

MARMELLANE

“Tosata, pettinata, colorata, filata, tessuta,
Materia prima da mangiare con gli occhi.
Meticoloso inventario di composte tessili,
Conserve conservate
cromaticamente catalogate.
Frutto di memorie visive.
Passato di memorie gustative.”

gli autori di marmellane

vasetti di marmellane
Photo Credit: Nico Covre

Ylenia Deriu e Giorgio Tollot sono laureati in Design della Moda presso l’Università Iuav di Venezia e fanno parte del collettivo Anna C. & C. Nel 2013 Ylenia Deriu ha fondato l’etichetta De.y dedicata al design di gioielli e accessori.

C(I)ELARE

“Le sirene sono state uno dei simboli di divinità del mare e dell’amore.
In una mano tenevano una mela cotogna e nell’altra un pettine.”

ispirazione per cielare

installazione artisitca

gli autori dell'installazione artistica
Photo Credit: Nico Covre

Silvia Bellé e Annalisa Cescon sono laureate in Design della Moda presso l’Università Iuav di Venezia e fanno parte del collettivo Anna C. & C.

GUARDARE E NON

“Mutatis mutandis, la lana è luogo del desiderio, erotismo per gioco.
Si mostra, ma non si concede.
Contemplarla in silenzio, attizza il desiderio.
Rinvia e sublima
il piacere”

installazione di Annaclara Zambon

installazione artistica guardarePhoto Credit: Martina Bernardi

Annaclara Zambon è insegnante di Tessitura e di Moda presso il Liceo Artistico Bruno Munari di Vittorio Veneto e attorno alla sua figura si raccoglie il gruppo di ricerca creativa Anna C. & C. i cui componenti sono affratellati dalla comune formazione liceale.

FORMA COLORE

Uno spazio evolutivo plasmato dal colore, un bozzolo protettivo capace di filtrare la realtà secondo cromie spirituali.

installazione artistica in lanificio

installazione di Francesca Paolin
Photo Credit: Giovanni Da Broi

Francesca Paolin è designer presso propria etichetta Paolin. Si è formata presso l’Istituto Europeo di Design ottenendo il diploma in Fashion and Textile Design, e successivamente presso la Domus Academy con un master in Fashion Design. Nel 2011 ha ricevuto il primo premio del concorso “Levi’s® Womenswear Award at Mittelmoda”.

Per conoscere meglio tutti gli artisti e i loro progetti è disponibile la versione stampabile del catalogo.

Immagine Intro – Photo Credit: Nico Covre

La via della lana 2015 | Fiber Art ultima modifica: 2015-07-20T16:31:20+00:00 da Elena Farinelli
/ / / /