Blog del Lanificio Paoletti

La Via della Lana 2015 | Souvenir

introsouvenir1nuova

L’ex portineria del complesso architettonico del lanificio Paoletti ha ospitato nel corso della terza edizione de La Via Della Lana il progetto fotografico Souvenir – Tra tessuto e vissuto di Nico Covre. Il progetto riflette sulla fabbrica come ambiente abitato dalla lana e dagli operai che danno vita al processo produttivo. Covre costruisce memorie di vite immaginate a partire da dettagli trovati sulle postazioni di lavoro. L’obbiettivo della macchina fotografica si focalizza sugli oggetti posati a margine dei cumuli di lana, sulla cornice di segni che rivelano le presenze umane silenziose che vi entrano in contatto compiendo un insieme di gesti quotidiani che la trasformano in tessuto. La fotografia imprigiona testimonianze di presenze che camminano veloci, dall’apparenza a volte incolore e volatile rispetto ai pesanti sacchi di lana dalle tinte sgargianti che presenziano immobili nello stabile e che colpiscono l’attenzione dei visitatori. Una forma di documentazione che produce dei “monumenti a ciascun momento”¹, riassorbendo nel ciclo vitale della lana anche tutte le “buone cose di pessimo gusto”², le cianfrusaglie e le chincaglierie che fanno parte dell’universo del quotidiano.

Introsouvenir2

SOUVENIR – TRA TESSUTO E VISSUTO

“Cercare, scovare, raccogliere, avvicinare, mettere insieme, e infine scoprire.

Un progetto fotografico che invita a partecipare ad una caccia al tesoro, a buttare lo sguardo tra le trame del tessuto, i fili tesi fra le macchine, i morbidi mucchi colorati del Lanificio Paoletti. Alla ricerca di tracce intime e silenziose, che giocano a nascondino tra il tessuto e il vissuto, raccontando la storia di chi quotidianamente guarda, tocca, annusa, assaggia e ascolta la lana.”

Souvenir1   Souvenir2   Souvenir3   Souvenir4   Souvenir5   Souvenir6   Souvenir7   Souvenir8

Nico Covre unisce i puntini, cerca collegamenti, rincorre significati, racconta storie con le immagini. Quando non fotografa si occupa di comunicazione e produzione in ambito artistico, culturale, aziendale, informatico e cinematografico.

 

 

 

1 Howard Griffin, “Auriga, Andromeda, Cameleopardalis”, Art News, New York, vol. 86, no. 8, December 1957, p. 63, in Joseph Cornell: The Solomon R. Guggenheim Museum, New York, catalogo della mostra, New York, The Solomon R. Guggenheim Foundation, 1967, p. 15.
2 Guido Gozzano, L’amica di nonna Speranza, in Poesie, Rimini, Rusconi Libri, 2005, pp. 29-34.

La Via della Lana 2015 | Souvenir ultima modifica: 2015-06-26T11:03:23+00:00 da Annalisa Giovannini
/ / / /