Blog del Lanificio Paoletti

Le fiere 2015 del Lanificio Paoletti: Monaco, Parigi, Tokyo e Shanghai

tl_files-mfs-media-Pressebilder-SS16_new-highres-Auswahl_1501_Website_final22MOD

Il Lanificio Paoletti torna in attività a pieno ritmo! Settembre segna per noi l’inizio di un periodo molto intenso, ovvero quello delle fiere di settore. Durante questo nuovo ciclo di eventi, che ci vedrà impegnati tanto sul fronte europeo quanto su quello intercontinentale, presenteremo la nostra collezione di tessuti A/W 2016. Ecco brevemente quale sarà la nostra agenda.

Primo evento della stagione 2015 a cui parteciperemo è Munich Fabric Start che, come suggerisce il nome stesso, si svolgerà a Monaco di Baviera. La fiera, ospitata dal centro congressi Munich Order Center, si terrà dall’1 al 3 settembre. Si tratta di un’expo con lunga tradizione (questa edizione è la 30°), capace di attrarre un pubblico internazionale su vasta scala: sono 20 mila le persone che ogni anno partecipano in veste di visitatori. Gli ambienti della fiera sono suddivisi in sei sezioni, ognuna delle quali dedicata ad un aspetto specifico. La più ampia è la sezione Fabrics ma anche Additional, Bluezone, Design Studios, Eco World e Trendworld offrono idee interessanti. Lo stand del Lanificio Paoletti sarà ospitato all’interno del padiglione Fabrics (corridoio 4 atrio 25), il percorso espositivo dedicato alle innovazioni in campo tessile.

tl_files-mfs-media-Pressebilder-SS16_new-highres-Auswahl_1501_Website_final25MOD

La fiera Munich Fabric Start è un appuntamento stimolante da diversi punti di vista. Innanzitutto costituisce un’occasione utile per confrontarci a livello internazionale sulla produzione: l’evento ospita infatti più di 950 espositori provenienti da 35 Paesi diversi. In secondo luogo è un ambiente ideale per entrare in contatto con i buyer, stringere nuovi rapporti professionali e progettare future collaborazioni.

Anche quest’anno saremo presenti all’appuntamento autunnale della fiera Premiere Vision, evento di punta per il panorama moda europeo. L’esclusiva expo, che si terrà al Parc d’Expositions di Parigi, si svolgerà dal 15 al 17 settembre. Potrete venire a trovarci per vedere da vicino i nostri tessuti presso lo stand 5J49, sito nel corridoio 5J del padiglione 5.

Parigi 2014

L’evento francese è di dimensioni maggiori ed ancora più prestigioso di quello tedesco, al punto che per poter partecipare in qualità di espositori è necessario passare una selezione. Alcuni dei criteri adottati dalla commissione sono qualità e creatività, sviluppo continuo di collezioni originali, brand, capacità di rispondere alle richieste a livello internazionale, rispetto dei valori etici sociali e ambientali. Si tratta di un evento molto gettonato: ogni anno l’expo accoglie infatti circa 62mila visitatori e 2000 espositori da 30 Paesi diversi. Inoltre il target è molto definito. I visitatori della fiera sono parte integrante del settore tessile. Durante la manifestazione si incontrano designer in cerca di ispirazione; CEO, executive directors e company managers desiderosi di stringere nuovi rapporti collaborativi con i fornitori, e capo stilisti.

Ottobre definisce un tipo diverso di target: ci allontaniamo infatti dal vecchio continente per approdare su quello asiatico, mercato relativamente fresco e pronto. Qui parteciperemo a due fiere fondamentali per il mercato orientale, Tokyo Jitac e Shanghai Intertextile Milano Unica.

Milano-2010-a

Paese con cui recentemente abbiamo instaurato un interessante rapporto professionale è il Giappone, che si è rivelato fortemente attratto dalla manifattura italiana. Felici del successo che stiamo riscuotendo, abbiamo deciso di partecipare alla fiera Tokyo Jitac, che si terrà dal 6 all’8 ottobre al Tokyo International Forum, centro congressi tra i più importanti della capitale nipponica. La struttura, completata nel 1996, è posta tra la stazione di Tokyo e quella di Yūrakuchō. Si tratta di un esempio di architettura moderna unico nel suo genere, progettato per sorprendere, a partire dalla forma: visto dall’esterno l’edificio ha infatti l’aspetto di una grande imbarcazione. Il Tokyo International Forum è noto per i corridoi sospesi che collegano i diversi hall e per la sua copertura realizzata completamente in vetro ed acciaio.

Shanghai 2014

Anche la Cina guarda con interesse alla moda made in Italy di alta gamma. Shanghai Intertextile Milano Unica è l’evento di punta che fa da vetrina a tutte le aziende italiane di fascia medio-alta, portando in oriente le innovazioni in campo tessile e accessori. La fiera si svolgerà dal 13 al 15 di ottobre e sarà ospitata dal National Exhibition and Convention Center della capitale dell’economia cinese. Shanghai Intertextile Milano Unica è costola della più nota expo Milano Unica, salone italiano del tessile che si svolge due volte nel capoluogo lombardo. Nonostante questo sia solo il terzo anno che la fiera orientale viene organizzata (la prima edizione risale a marzo 2012), si è creata una grande aspettativa attorno all’iniziativa tanto da parte degli espositori quanto da parte dei visitatori. Tutti gli eventi realizzati hanno raccolto un discreto numero partecipanti da tutto il vasto Paese: per ogni edizione si contano infatti 3.400 visitatori.

Milano-2010-b
Le fiere sono per noi ancora uno dei mezzi più importanti attraverso il quale farci conoscere presso i vari buyers e per confrontarci con i competitor esteri e non. Nei prossimi post vi racconteremo di più: impressioni, sfilate, trend e quant’altro saranno pubblicati su questo blog. Stay tuned!

Le fiere 2015 del Lanificio Paoletti: Monaco, Parigi, Tokyo e Shanghai ultima modifica: 2015-08-31T10:14:29+00:00 da Annalisa Giovannini
/ / / /