Blog del Lanificio Paoletti

Precollezioni P/E 2016: Lanificio Paoletti nei lookbook di Alberta Ferretti e Moschino

patchwork

PATCHWORK!

La tecnica del patchwork prende il nome con cui la conosciamo dai pionieri americani, che l’hanno coniata ad indicare un tessuto formato da pezze (patches) di diversa forma e natura, cucite assieme per ottenere un’unica superficie di tessuto più ampia. Le origini di questo metodo risalgono all’antichità, ma è in America che i lavori d’ago come il patchwork hanno contribuito a sviluppare una vera e propria cultura, coinvolgendo più generazioni e gruppi locali di donne, impegnate nella realizzazione di coperte imbottite così ottenute e i cui motivi geometrici arrivarono nel tempo a codificare e rappresentare le famiglie e i territori di appartenenza.

Le precollezioni primavera-estate 2016 vedono rinnovato il gusto per la giustapposizione di superfici dalle texture e dalle cromie a contrasto.
Continua l’ironica messa in scena dell’aspetto commerciale della moda guidata da Jeremy Scott per Moschino. Sdrammatizzando una concezione di abito come packaging del corpo femminile, che può ricordare a prima vista dichiarazioni alla Barbara Kruger, Moschino propone senza pudore il proprio marchio di riconoscimento con catene, pelli trapuntate e tweed sgargianti.

moschino1
A sinistra: Barbara Kruger, Untitled (I shop therefore I am), 1987. A destra: Un outfit della precollezione spring summer 2016 di Moschino
moschino2
Tessuti del lanificio Paoletti, in varianti colore esclusive per Moschino
moschino3
Tessuti del lanificio Paoletti, in varianti colore esclusive per Moschino
moschino6
Outfit della precollezione S/S 2016 di Moschino
moschino4
Outfit della precollezione S/S 2016 di Moschino
moschino5
Outfit della precollezione S/S 2016 di Moschino

 Un patchwork ottenuto invece attraverso giochi di intreccio per Alberta Ferretti, che ha scelto il tweed estivo Paoletti per tailleur, abiti e soprabiti dalla texture rustica. Una superficie a stuoia dove filati fiammati e ritorti danno movimento ai toni della sabbia, impreziosita dagli inserti in lurex. Un complesso di intrecci dove si alternano effetti di ordito che animano la tela attraverso ingrandimenti e riduzioni del motivo quadro.

af1
Tessuto del Lanificio Paoletti esclusivo per Alberta Ferretti
af2
Tessuto del Lanificio Paoletti esclusivo per Alberta Ferretti
af3
Outfit della precollezione S/S 2016 di Alberta Ferretti
af4
Outfit della precollezione S/S 2016 di Alberta Ferretti

A proposito di tweed, a presto con un approfondimento su questo tema!

 

Digital collage di Martina Bernardi: fotografia di copertina tratta dal libro Quilting: the fabric of everyday life di Marybeth C. Stalp, raffigurante la costruzione di una trapunta patchwork negli anni ’40. La coperta è stata sostiutita con l’ingrandimento di una gonna patchwork della precollezione spring summer 2016 di Moschino, realizzata con tessuti del lanificio Paoletti 

Precollezioni P/E 2016: Lanificio Paoletti nei lookbook di Alberta Ferretti e Moschino ultima modifica: 2015-08-21T13:44:05+00:00 da Annalisa Giovannini
/ / / /