Blog del Lanificio Paoletti

Appunti sul tessile moda uomo

Vivienne Westwood F/W 2017-18

Moda uomo Autunno Inverno 2017/18

#trasversale #funzionale #ancestrale

Il glossario tessile moda uomo Autunno Inverno 2017/18 evoca con forza il carattere della lana.

Vivienne Westwood pone l’accento sull’aspetto eco-sostenibile della dissoluzione delle barriere tra identità di genere, visione tradotta nell’applicazione trasversale dei modelli e tessuti proposti in occasione della London Menswear Fashion Week.

Thom Browne porta lo stile sartoriale nel mondo dello sportswear per la linea Moncler Gamme Bleu, in virtù del suo carattere funzionale della lana invade il territorio dei tessuti tecnici per l’outerwear.

Thom Browne per Moncler Gamme Bleu F/W 2017-18

Moncler Gamme Bleu F/W 2017-18

Moncler Gamme Bleu F/W 2017-18

Walter Van Beirendonck evoca l’aspetto ancestrale del panno di lana, una superficie pura, grezza, protettiva, di connotazione profondamente artigianale legata a una tradizione che ha le sue radici nel medioevo. Di origine autoctona, la lana vergine della pecora dell’Alpago, una valle situata nel cuore delle Dolomiti venete, permette di ottenere filati e tessuti mélange naturali in virtù del suo vello multicolore, accuratamente selezionato e smistato dalla comunità locale di pastori che collabora con Lanificio Paoletti.

Walter Van Beirendonck F/W 2017-18

Segui Lanificio Paoletti su Pinterest e sfoglia la bacheca completa di tutti gli outfit maschili che hanno sfilato per la stagione Autunno Inverno 2017/18.

Appunti sul tessile moda uomo ultima modifica: 2017-02-03T12:49:53+00:00 da Martina Bernardi
/ / / /